Dei giovani ben preparati oggi, saranno i lavoratori e i manager altamente qualificati del futuro: questo significa garantire innovazione e competitività sostenibile alle imprese europee. Per questo motivo, è importante stabilire un metodo integrato che ottimizzi i legami tra il mondo della scuola e quello delle imprese.

Il progetto comunitario TAKE TECH è stato sviluppato proprio con quest’obiettivo in mente: servire da strumento per rispondere, in modo sostenibile, all’attuale carenza di personale qualificato nei settori tecnico-scientifici in Europa.

 


Cos’è TAKE TECH?

TAKE TECH offre sia alle scuole che alle imprese un’ampia gamma di servizi ed utili strumenti per stabilire dei contatti tra loro ed ottimizzare le attività comuni in tutte le fasi del loro partenariato, con l’obiettivo di aumentare l’interesse dei giovani verso le professioni tecnico-scientifiche.

 

Fase Preparatoria

Stabilire contatti, programmare e coordinare azioni congiunte, definire obiettivi comuni.

 






Esecuzione

Preparazione e realizzazione di visite-studio presso le aziende, tarate sulle esigenze del gruppo di riferimento, valutazione di legami potenziali tra il curriculum scolastico e i contenuti attinenti l’impresa, proposte su come fare una buona impressione presso il gruppo oggetto dell’azione, strumenti di valutazione per le visite-studio in azienda.

 

Fase di Revisione

Misure per mantenere i partenariati esistenti, strumenti per sostenere e rafforzare i partenariati tra scuola ed impresa.

 

Tutte le proposte, gli strumenti e le tecniche “TAKE TECH” garantiscono una cooperazione ottimale tra scuola ed impresa.  TAKE TECH ha avuto un ruolo rilevante nel suggerire agli studenti di intraprendere una carriera nei settori tecnico-scientifici, aiutando così l’Unione Europea ad utilizzare il potenziale educativo esistente in modo da assicurare la sua stessa sostenibilità economica nel futuro.